.
Annunci online

noscorietrisaia [ Movimento Antinucleare Pacifista ]
 


PER CONTATTI
noscorietrisaia@libero.it

...................................................





...................................................




Questo Movimento ha aderito
al Progetto della OLA:
Organizzazione Lucana Ambientalista

...................................................




Storia a Fumetti:
La Lezione di Scanzano
[Leggi]

...................................................


24 maggio 2012


COPAMS 2012, conferenza su ambiente petrolio e salute

 

Una legge regionale sui limiti delle emissioni nell’atmosfera, l’avvio concreto dell’Osservatorio ambientale e del registro tumori,”annunciati, inaugurati ma ancora sulla carta”, e un ”reale” piano di emergenza e di monitoraggio. Sono alcune delle proposte che saranno illustrate nel corso della ”Conferenza petrolio ambiente salute” che si svolgera’ a Villa d’Agri di Marsicovetere (Potenza) il 25 e il 26 maggio. COPAMS 2012 – Conferenza Ambiente Salute 2012 – Villa d’Agri, Hotel Sirio 25 e 26 Maggio 2012: Il primo pozzo (tra quelli ancora in funzione) – si legge nella brochure di presentazione dell’iniziativa – venne perforato in Val d’Agri, nel Comune di Viggiano, nel 1987. Da allora l’attività è proseguita con pozzi ed oleodotti vicino alle sorgenti e alle faglie sismiche, a ridosso di frane e centri abitati, e prossimamente finanche non distanti da alberghi ed ospedali. Mezzo secolo di pozzi in Basilicata (sono 68 in totale quelli attualmente estrattivi nella Regione), e oltre quindici anni di funzionamento del Centro Olio di Viggiano con emissioni acustiche, odorigene e gassose nel cuore della Valle dell’Agri (presto, al Centro Olio di Viggiano e Pisticci, si aggiungerà anche quello di Corleto Perticara), sono un lasso di tempo più che sufficiente per svolgere una riflessione approfondita su come superare l’attuale crisi ambientale, sanitaria ed economica.

Mentre sono allo studio programmi di sviluppo che prevedono di superare i 104.000 barili al giorno autorizzati e di andare oltre i 20 ettari già occupati dal Centro Olio di Viggiano (dati che costituiscono un record internazionale), la COPAMS 2012 offre ai comitati civici, alle associazioni, ai cittadini e alle istituzioni un momento pubblico di dibattito per mettere a fuoco le molteplici forme che la crisi ha assunto e le diverse proposte su come superarla.

Con il proposito di avviare un dialogo concreto e sereno tra territorio ed istituzioni, alla conferenza sono state invitate le forze politiche, il Presidente della Regione Basilicata e della Provincia di Potenza e di Matera, i consiglieri regionali, provinciali e comunali, gli enti territoriali e i parlamentari regionali.

La democrazia diffusa e partecipata, è convinzione degli organizzatori della COPAMS 2012, si deve basare, in una Regione come la Basilicata interessata da 51 istanze tra permessi di ricerca, concessioni di coltivazioni e stoccaggi di gas, sul confronto dialogico e non sul monologo istituzionale autoreferenziale.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. regione basilicata

permalink | inviato da noscorietrisaia il 24/5/2012 alle 22:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     aprile        giugno
 
rubriche
Diario
Comunicati 2004
Comunicati 2005
Comunicati 2006
Comunicati 2007
comunicati 2008
comunicati 2009

cose
Ultime cose

Il mio profilo
da vedere
Missioni in Africa
cerca
me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom